Risveglio nel Cinquecento

Torna, a grandissima richiesta, l'appuntamento con la Colazione al Museo.

L'arte e il cibo ancora una volta si incontrano in un sodalizio perfetto per dare il benvenuto al nuovo anno.

Con grande piacere annunciamo che anche quest'anno ritorna, a grande richiesta, la Colazione al Museo, giunta alla XV edizione: un evento entrato nella tradizione delle nostre festività natalizie in uno dei musei archeologici più importanti della Toscana. Sin dagli inizi il Museo MAEC ha ritenuto fondamentale rimanere aperto il giorno di Capodanno, quando la maggior parte dei musei nazionali resta chiuso, per dar vita ad un’iniziativa di alto livello.

La colazione al Museo è stata, in Italia, una delle iniziative più significative e d'avanguardia.

Ha introdotto il principio che i musei dovessero essere al servizio dei cittadini e dei turisti aprendo nelle festività, proprio quando c'è maggiore richiesta d'arte. E lo ha fatto con l'eleganza e la delicatezza di una farfalla che si posa su un fiore.

Paolo Giulierini

Archeologo e Direttore Museale

La Colazione al Museo è un evento atteso dagli amanti del buon gusto e del buon vivere: l’occasione per degustare le eccellenze del nostro territorio in un ambiente unico e raffinato, ammirando tutti i tesori del MAEC e molti scelgono di passare le proprie vacanze nel nostro territorio per poter partecipare a questa importante iniziativa. E' un appuntamento  che coinvolge tutti gli operatori dell'enogastronomia del territorio e che rappresenta un unicum nel suo genere, in tutta Italia.

Visto il successo della precedente edizione anche quest'anno ripresenteremo il modello della "colazione diffusa" al fine di permettere ai visitatori di godersi appieno la visita del Museo Maec.
La Colazione al Museo 2024 si svolgerà all'interno dell'intero percorso museale  attraverso un viaggio enogastronomico che valorizzerà i reperti archeologici abbinando le eccellenze del nostro territorio.

Ci sveglieremo la mattina del Nuovo Anno catapultati nel fascino delle atmosfere del '500 con i saloni di Palazzo Casali elegantemente imbanditi riscoprendo i costumi ed i sapori del Rinascimento italiano.

Ci accompagnerà in questo viaggio del tempo " il padrone di casa" Messer Luca da Cortona.

Fu Luca persona d'ottimi costumi, sincero et amorevole con gl'amici, e di conversazione dolce e piacevole con ognuno, e soprattutto cortese a chiunche ebbe bisogno dell'opera sua e facile nell'insegnare a' suoi discepoli. Visse splendidamente e si dilettò di vestir bene; per le quali buone qualità fu sempre nella patria e fuori in somma venerazione

(Giorgio VasariLe vite de' più eccellenti pittori, scultori e architettori (1568), Vita di Luca Signorelli da Cortona pittore)

Sono aperte le prevendite presso gli Uffici di Terretrusche
Il costo del biglietto è di € 20

Per info e Biglietti

events@terretrusche.com

0575 605287

Puoi acquistare il tuo biglietto on line presso Boxoffice Terretrusche

Sfoglia le photo Gallery delle passate edizioni in attesa di scoprire cosa ci riserverà questa nuovissima edizione!!!

Edizione 2023

Una Colazione d'altri tempi

Edizione 2020

L'Uovo di Capodanno

perfezione a colazione

Edizione 2019

Gioielli a Colazione

Edizione 2018

Il Decennale