In chiave Gourmet e rigorosamente Chic

Non più sotto forma del classico panino avvolto nella carta. Adesso si è trasformato in un vero e proprio pasto, ricco di prelibatezze confezionate con stile all’interno di cestini gourmet e rigorosamente chic.

Dal pluriaccessoriato (e classico) cestino in vimini, al barattolo in vetro contenente pietanze in vasocottura, all’immancabile tagliere di salumi e formaggi rivisto in chiave gourmet, alla bottiglia di vino servita alla giusta temperatura: ciascuno secondo i propri desideri e le proprie possibilità perfetti da degustare in qualsiasi momento della giornata. Ma la parola d’ordine è una sola: picnic.

Tornato in auge, un pò per necessità, un pò per svago; in chiave sicura e rilassante. Di moda negli anni Sessanta e dintorni quando intere famiglie si spostavano in Vespa, Lambretta o con le prime quattroruote oltre i confini della città per la rituale gita della domenica. Dalle utilitarie parcheggiate in fila lungo spiagge di mare o di lago, si spiegavano tovaglie a quadretti e plaid scozzesi che, una volta trovato lo spazio giusto, venivano poggiati a terra e utilizzate come tavola per consumare il pranzo sull’erba.

Terretrusche Concierge propone il picnic in una versione “rivisitata” andando ben oltre le radici della sua etimologia: «piquer», dal verbo francese che significa «spilluzzicare».

Diverse sono le nostre proposte e composizioni (e i relativi prezzi). Consegnate nei tipici cesti in vimini, da restituire una volta terminata l’esperienza. Perfette da degustare anche nelle ore più fresche della sera, avvolti da quei profumi che danno al picnic quel sapore romantico che non ci si aspetta.
Tocco di classe: il marchio de La Sporta.

Ogni cesta è una vera e propria esperienza, qualcosa di più che semplice gastronomia: le nostre box sono personalizzate con abbinamenti gourmet, salumi e formaggi freschi di produzione locale accompagnati da confetture, frutta di stagione, pinzimonio e piccole bottigliette di olio nuovo. Una portata principale a scelta, verdure di stagione del nostro orto, omelette farcite e tante altre specialità locali, e infine il dessert: Torte monoporzione e biscotti appena sfornati, o dolci al cucchiaio in vasetto.

Il Covid ci ha fatto riscoprire un modo diverso di viaggiare e trascorrere il nostro tempo libero. Torna in auge il picnic, una moda destinata a restare anche negli anni a venire

Volti semi coperti da mascherine, protezioni in plexiglas, ingressi contingentati, distanze da mantenere: da un anno ormai queste sono le regole per vivere in comunità. Avulsa da queste disposizioni, è la campagna che, per sua natura, offre ampi spazi aperti, situati fuori dai principali contesti urbani. La campagna e la sua normalità porta in sé un aspetto che non ci aspettavamo (o che finora avevamo sottovalutato): la formula del pranzo al sacco, o meglio, del picnic.

Il ritorno della formula picnic

Picnic in Fiat 500 o Fiat 600 per gli amanti del gusto e del vintage, Picnic in bicicletta per i più sportivi, Picnic sulle spalle per gli amanti del trekking: si prenota l’esperienza e si ritirano i box fatti al momento con all’interno una selezione di prodotti. Il tutto poi si gusta lungo il percorso che conduce dal nostro agriturismo alle principali città toscane o alle campagne limitrofe. Il Picnic box, è un vero e proprio menu di proposte picnic differenti che spaziano dai box per famiglie da assaporare nelle nostre bellissime campagne con vista mozzafiato, alla colazione per i più mattinieri da assaporare lungo le rive del Lago Trasimeno fino ad arrivare al cestino per la coppia da gustare negli scorci più romantici della città etrusca.

La natura riconquista il suo spazio

Il giardino, la campagna, il lago, la struttura ricettiva. Il picnic rappresenta il modo più semplice per riappropriarsi di spazi finora poco o per nulla sfruttati, sette giorni su sette, nelle prime ore della mattina o sotto il sole rosso del tramonto, ma sempre in compagnia degli affetti più cari per fruire del distanziamento naturale che ci offre la natura e godere dei momenti di cui questa separazione forzata ci ha privato.

Ecco qui le nostre proposte nel dettaglio:

🍴Picnic Chic

Un prato verde, una tovaglia in Vichy, lanterne e stuzzicheria per un perfetto Aperipique

🍴Picnic Gourmet

Per festeggiare in allegria, per un pranzo all’aperto senza pensieri in formula en plain air.

🍴Picnic in Fiat 500 & Fiat 600

Ritira il tuo Cestino da Picnic e la tua Fiat 500/600 Vintage e parti per una fantastica avventura nel cuore della campagna toscana.

🍴Picnic In Vigna

Tra filali di Syrah per gustarsi un tipico picnic in vigna e trascorrere una piacevole giornata immersi nella natura

🍴Picnic della Sporta

I Box della Sporta in versione picnic, sporzionati, pratici, ottimi da gustare in ogni ora del giorno e della sera ovunque tu vuoi!

🍴l’Easy Picnic

3 proposte Healty Picnic Vegan; Picnic Gluten Free; Picnic dell’Orto

Cestini rigorosamente vegani o vegetariani senza però rinunciare al gusto

Queste ultime Estati saranno ricordate come quelle delle uscite tra intimi, delle cene e pranzi all’aperto, tra i suoni della natura o i palazzi storici del centro poco importa. Un’abitudine positiva che difficilmente accetteremo di perdere, anche quando il distanziamento sociale sarà solo un ricordo.

Per info e prenotazioni: info@terretrusche.com

Oppure 0575 605287