* 08.09.2021 – Cantina Canaio *

Se guardo queste foto mi si stringe il cuore. Ogni cosa è fatta con cura e con amore. Già basterebbe essere arrivati fino a qui per sentirsi scoppiare di gioia. Si perché se ti/vi hanno portato fin qui potete dire davvero di aver visto (e vissuto) la Toscana autentica.

Ho scelto questa foto, tra le tante, perché rappresenta una decadenza perfetta.

Pensare alle nostre piccole 500, cariche di ospiti provenienti da oltre oceano, serpeggiare tra viuzze solchi di campi arati, mi genera una sensazione di meraviglia, stupore, magnificenza ma anche tenerezza.

Una natura immensa, spettacolare, magnifica. E le piccole “coccinelle” bianche e rosse che si perdono come puntini in questa maestosità. Le persone, quelle vere, reali, che camminano a braccetto verso questo luogo magico che conduce all’Infinito.

Fuori dai luoghi comuni, fuori dai classici circuiti battuti. Un campo, una vigna e un tramonto. E un Mercoledì.

la Cantina Canaio

” La nostra passione per l’agricoltura e la vigna nasce da lontano ed è ben radicata in famiglia. Dopo aver prodotto uva per decenni, abbiamo deciso nel 2014 di dar vita ad etichette tutte nostre sposando a pieno le scelte che il territorio di Cortona ha intrapreso da qualche anno. L’idea della Cantina nasce nel 2012, a seguito di un frazionamento della vecchia azienda agricola di famiglia. Fu allora che decidemmo di destinare i vigneti coltivati a Syrah e una piccola particella coltivata a Merlot alla vinificazione… In un’azienda di dimensioni medio piccole, come la nostra, la filosofia non può essere che quella di focalizzarsi verso un solo obiettivo: la qualità.

Ogni scelta nella nostra azienda assume un’estrema importanza e implica un’assoluta dedizione e attenzione a ogni minimo dettaglio. Non sono consentite scorciatoie, né in vigna né in cantina. Ogni annata viene interpretata per quella che è, senza cercare alcun tipo di omologazione. La Cantina per noi è un posto magico, il luogo dove“ accompagniamo” le uve in quel fantastico processo che è la vinificazione. Il palato è ancora lo strumento più affidabile”

E poi, alla fine, trovare ancora una volta la Perfezione In Tavola:

❧ Torta al Testo con Prosciutto crudo tagliato a coltello

❧ Torta al Testo con Salsiccia e verdure

❧ Torta al Testo con formaggio

❧ Torte al Testo Gourmet con Fiori di Zucca, Stracciatella di Bufala e salsa all’Aglione

Signore e Signori, la Cena è servita, il Cielo è stellato, Cantina Canaio, ancora una volta è palcoscenico di una serata perfetta e indimenticabile.

Foto di Andrea Migliorati Ph.

Continuate a seguirci, ci vediamo Mercoledì, altro Giro, altra Vigna!