Varchi una delle due porte che si aprono lungo la medievale cinta muraria, e percepisci subito che non è un caso se compare tra Borghi più belli d’Italia: è Lucignano, il paese dalla singolare forma a chiocciola.

La strada principale è un sinuoso nastro di lastre che si snoda a forma di ellisse e ti cattura passo dopo passo per condurti nella parte più alta, il cuore pulsante, dove il Palazzo Pretorio – oggi sede del Municipio – d’impianto gotico come l’adiacente Chiesa di San Francesco e la cinquecentesca collegiata di San Michele dominano la sottostante Piazza delle Logge in cui svetta il Cassero, che ospita oggi il teatro cittadino.

Tutto da scoprire il dedalo di vicoli che regala ad ogni passo scorci pittoreschi; tutti da gustare i piatti della tradizione culinaria proposti dai numerosi ristorantini che incontri passeggiando nel centro storico.

A pochi minuti d’auto da questo gioiellino che trasuda storia, Villa Ancano è uno splendido casale con piscina privata immerso nel silenzio della campagna toscana. Posto ideale per una vacanza all’insegna del relax: bagni di sole a bordo piscina, rigeneranti passeggiate tra scenari da cartolina e piacevoli cene all’aperto, gustando le prelibatezze della zona, rigorosamente accompagnate da un buon bicchiere di rosso corposo e verace e dal più suggestivo dei tramonti.

Villa Ancano, Lucignano